Le auto elettriche più vendute nel 2022

L’articolo osserva l’evoluzione del mercato delle automobili elettriche negli ultimi mesi, con un focus particolare sulla classifica dei dieci modelli full electric più venduti nel corso dello scorso anno e sulla loro crescita rispetto al 2021.

Il mondo contemporaneo si evolve e lo fa rapidamente: sono tanti i settori dell’industria moderna interessati dai grandi cambiamenti tecnologici in atto. Tra quelli più influenzati dal progresso tecnico e scientifico c’è inevitabilmente il settore automotive, chiamato anche a risollevarsi definitivamente dopo una sfortunata congiuntura storica ed economica. In questo contesto in rapido divenire, però, almeno per quanto concerne il settore dell’auto si assiste a un grande ritorno di fiamma per l’usato. Le persone che preferiscono un modello di seconda mano a un’automobile nuova sono sempre di più, ma il web offre importanti soluzioni di questo tipo anche per quanto concerne i ricambi usati. Se, infatti, il mercato automobilistico sta diventando sempre più digitale, anche il settore dell’usato si sta ritagliando un ruolo tutt’altro che marginale sul web, dove sono già diversi i portali dedicati a questo tipo di mercato. Ovoko è uno dei migliori esempi di questo tipo: la piattaforma vanta già una buona reputazione grazie all’ampia disponibilità di pezzi di ricambio usati e alla ricchezza degli articoli di approfondimento: qui, per esempio, puoi trovare Informazioni sul paraurti anteriore tratte da ovoko.it. Per rimanere in tema di grandi cambiamenti, invece, analizziamo qualche numero sul mercato dell’elettrico.

Il podio non sorprende

I veicoli elettrici sono destinati a vedere aumentare esponenzialmente la propria diffusione. I cambiamenti climatici in corso impongono un netto cambio di direzione e la strada verso l’elettrico è tracciata anche grazie ai sempre più comuni ecoincentivi. Tanti analisti prevedono che entro qualche decennio diremo addio ai vecchi motori a combustione e guideremo auto completamente elettriche. Non possono stupire, allora, i numeri di Tesla: l’azienda guidata da Elon Musk detiene oggi il primato per quanto concerne i modelli full electric più venduti al mondo. A guidare la graduatoria è Tesla Model Y, cresciuta del 91% tra 2021 e 2022: questo modello, il terzo più venduto (quasi 750mila unità nel mondo) in assoluto nel 2022, è stato anche quello più immesso sul mercato nel primo quadrimestre del 2023. Trattasi di un dato già storico, ma la fine dell’anno potrebbe dirci ancora di più. Secondo e distante, alle sue spalle, Tesla Model Y, al nono posto nella classifica generale, con più di 480mila unità vendute.

Tanta Cina

Ma se l’americana Tesla vola, il Paese del dragone non rimane a guardare. Ben sette degli otto modelli che completano la top ten delle auto elettriche più immesse sul mercato nel corso dello scorso anno, infatti, sono cinesi e appartengono a tre diversi marchi. Il primo in questo senso è Wuling Hongguang Mini EV: al terzo posto di questa speciale classifica, la city car cinese è stata venduta più di 400mila volte ed è l’unica, insieme alle due Tesla, ad aver superato agilmente questa soglia. Byd, infatti, che completa la prima metà della top ten con Dolphin (4°) e Yuan Plus/Atto 3 (5°), è ancora distante da queste cifre (rispettivamente 205mila e 180mila), ma c’è da prestare attenzione: il primo modello è cresciuto del 916% rispetto al 2021, il secondo è una novità sul mercato. Se le alte percentuali di crescita sono tratto comune per i veicoli elettrici, questi numeri fanno comunque venire le vertigini.

Wolkswagen rappresenta l’Europa

C’è anche un po’ d’Europa. Il vecchio continente è terreno fertile per l’elettrico, ma vede solo Volkswagen con ID.4 in questa classifica: per il colosso tedesco, secondo gruppo industriale al mondo per numero di automobili vendute, il sesto posto è comunque un risultato positivo (175mila nuove unità, +51% dal 2021). Byd occupa anche la settima piazza grazie a Qin: con un +109% rispetto alla precedente rilevazione, il modello è stato immesso sul mercato mondiale più di 160mila volte. Saldamente sopra le 100mila unità anche gli altri modelli in questa lista: Gac Aion Y sfiora la soglia delle 120mila all’ottavo posto, registrando una crescita del 282%, ma è breve la distanza con Gac Aion S/IA5 (117mila). Gac rappresenta il terzo brand cinese in questa classifica, confermando ambizioni importanti testimoniate ancje dalla cooperazione con Toyota, dall’accordo con Fiat e dai grandi investimenti in Nord America. A chiudere la top ten delle auto elettriche più vendute al mondo nel 2022 c’è ancora Byd: la sua Han ha venduto il 48% in più rispetto all’anno precedente, per un totale di 116mila nuove unità sul mercato.

More from Martín Camerino
El auge de las apuestas online
En los últimos años las apuestas online han experimentado un crecimiento vertiginoso....
Read More
Leave a comment

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *